Hotel Tre Stelle Ischia - Terme ad Ischia
Richiedi Informazioni

Terme ad Ischia

Le acque termali di Ischia sono famose sin dai tempi più antichi e vengono citate nell' Iliade di Omero e nell' Eneide di Virgilio. I Greci furono i primi a conoscere i poteri delle acque termali.Nel periodo della Roma Imperiale le terme ischitane conobbero un momento di particolare celebrità. I Romani infatti utilizzarono le numerose sorgenti dell' isola per realizzare Terme pubbliche.

Nel Rinascimento Giulio Jasolino , un medico calabrese naturalizzato napoletano pubblicò nel 1588 una guida sulle acque termali ischitane. Jasolino effettuò un censimento delle sorgenti termali dell'isola, ne individuò la composizione delle acque e gli effetti benefici delle stesse su numerose patologie. La ritrovata attenzione nei confronti di Ischia in questo periodo, si lega al fatto che il terremoto tra Baia e Pozzuoli del 1538 , aveva generato una collina detta Monte Nuovo, sconvolgendo il bacino termale e riducendo la portata di fonti calde. La vicina Ischia, divenne cosi meta obbligata del turismo termale, che ben presto non riguardò solo i ricchi, ma anche i meno abbienti. Infatti agli inizi del 1600 , nell' ambito di opere caritative promosse dalla Controriforma, venne fondato a Casamicciola Terme, per iniziativa di alcuni nobili napoletani, il Pio Monte della Misericordia, dove i malati venivano ospitati e curati con le acque curative dell' isola presso le sorgenti di Gurgitello, del Fornello e Fontana. Cure che venivano completate poi con le arenazioni a Lacco Ameno e le saune nei sudatori, grotte naturali nei pressi delle fumarole, di cui il più importante è quello del Testaccio.

Dopo un lungo periodo di decadenza del termalismo ischitano, esso rifiorì all'inizio dell' 800. In questo periodo le terme di Casamicciola erano ormai famosissime e regolarmente frequentate dai principali esponenti della nobiltà europea. Qui, nel giugno del 1864, venne a curarsi per una settimana anche Giuseppe Garibaldi. Nemmeno il devastante terremoto del 1883, pur con la sua tragica corona di distruzioni, sarebbe riuscito a fiaccare le energie degli ischitani. Così nel '900, le strutture alberghiere e i paesi che le ospitano hanno saputo adeguarsi rapidamente alle esigenze più diffuse del turismo della salute e della bellezza, con piacevolissimi e lussureggianti giardini termali, attrezzatissimi centri per terapie disintossicanti e trattamenti estetici, che hanno finito per catalizzare su Ischia l'interesse di numerosi tour operator di respiro internazionale. Il maggior sviluppo nel 900, avviene verso gli anni sessanta, anche grazie all' editore e produttore cinematografico Angelo Rizzoli, che allargò il centro termale del Regina Isabella e lo dotò di un lussuoso complesso alberghiero. Grazie a questa ed altre iniziative, Ischia a partire dagli anni 60 è divenuta la meta di numerosi artisti , politici e personaggi del jet set internazionale.

 

Trattamenti termali


Fango e bagno termale ( convenzionato ASL )

Il fango dopo la naturale macerazione dei sei mesi, viene applicato sul corpo seguendo le indicazioni del medico ossia:temperatura, durata e localizzazione del fango. A fine seduta il fango viene rimosso con una doccia termale, successivamente ci si immerge in una vasca da bagno per 8-10 minuti ad una temperatura di 35°- 38° C. Il bagno è essenziale dopo la fangatura per azione vaso dilatatrice e miorilassante dell’ acqua termale. Infine si rimane a riposo ben coperti per la “reazione sudorale”.

Aerosol termale

Con l’aerosol si raggiungono le vie aeree profonde fino al arrivare agli alveoli polmonari ed è indicato nelle patologie croniche delle vie aeree superiori ed inferiori; naso,faringe, laringe, trachea e albero bronchiale. E’una terapia che puo’ essere eseguita per via orale o per via nasale per mezzo di una mascherina o forcella nasale.

Inalazione termale

La particolare composizione dell’ acqua termale salso-solfato-bromoiodica leggermente radioattiva svolge un utile azione decontratturante sulle mucose dell’ apparato respiratorio. La terapia inalatoria è indicata anche per i bambini. Le patologie piu’ comuni trattate sono: riniti, faringiti, sinusiti, otiti catarrali croniche e le bronchiti croniche.




Consigliato da noi
Pubblicità
Chiesa del Soccorso
La Top 10 di Ischia
le principali attrattiveturistiche dell’ isola ...
Ischia Foto Grotte
Escursioni
I luoghi piu’ belli da visitare durante la vostra
vacanza ad Ischia ...
Ischia Foto Soccorso
Servizi
informazioni utili per girare e vivere al meglio
l'isola d'Ischia
Ischia Diving Agency

Ischia Thermae


Area Agenzie